Viva care cup attivi (4a./5a. lega) - Girone preliminare

8.9.2010: Gorduno - USM 1:4 (0:1)

Reti: 20' Tamò (0:1); 51' Locatelli (0:2); 62' Bionda (0:3); 71' (1:3); 75' Morandi (1:4).

Formazione (4-3-3):
Morisoli (30' Guerino) - Rossini, Tamò, Andali, Petrovic - Monighetti (cap.), Dervishaj, Morandi - Locatelli (68' Idrizi), Bionda (75' Ponzio), Rossi.

A disposizione: Schipani, Stojic.

Ammonito: Dervishaj.

La nota lieta: l'atteggiamento giusto, la voglia di fare la partita giocando palla a terra.
Qui giunti, missione compiuta.

Un Monte Carasso camaleontico ha sbriciolato il pari categoria Gorduno. Una vittoria legittimata da una supremazia apparsa chiara lungo tutto l'arco del confronto.

E' il mesolcinese ad aprire le danze, sfoderando quello che rimane uno dei miglior colpi del suo repertorio (il colpo di testa), ma gran parte del merito va a Igor Locatelli, che si inventa il passaggio. Il gol che ha aperto la serie ha facilitato il compito, ha dato fuoco alle polveri, galvanizzato tutti quanti e definitivamente ammosciato i locali.

Nella ripresa si riprende con lo stesso copione.
Igor Locatelli regala spettacolo con un gol di testa e due assist.
E' di Manuel Morandi la rete più bella della serata, con una potente sciabolata di pieno collo di sinistro all'incrocio dei pali a sancire il risultato finale.

GD