Coppa Ticino – Girone preliminare

30.8.2017: Stabio (5a) – USM 1:5 (0:2)

Reti: 2’ Monighetti; 11’ Pizzato; 55’ Pizzato (rigore); 75’ Mellacina; 82’ Petrovic; 87’ (1:5).

Formazione (4-2-3-1):
1 Simoni – 2 Straface, 16 Mellacina, 19 Tuozzo, 11 Petrovic – 17 Pizzato, 15 Lucic (67’ Gatti) – 7 Pocas Ribeiro (58’ Albanese), 9 Monighetti (capitano, 75’ Ferraboschi)), 10 Morelli – 13 Mazzei.

A disposizione: Ballabeni (portiere), Peric.

E’ bastata una fiammata in avvio di confronto, firmata Monighetti, a incanalare l’impari sfida del Montalbano lungo binari congeniali al Monte Carasso, costretto dal proprio ruolo a mettere sotto lo Stabio.

Eccessivo, ancorché legittimo, il calo di tensione accusato dai bianconeri una volta ipotecato il successo.

Alla fine ciò che conta è il risultato. Di che essere soddisfatti, quindi non del gioco offerto, invero mediocre, bensì piuttosto del passaggio al turno successivo.