17.9.2016: USM – Rorè 2:1 (1:0)

Reti: 33’ e 48’ Bakovic; 61’ (2:1).

Formazione (4-3-3):
22 Simoni – 4 Bomio Pacciorini, 18 Sejdiu, 6 Tamò, 3 Andali – 7 Pocas Ribeiro, 21 Peric, 16 Pizzato – 10 Bakovic, 9 Luca Monighetti (capitano), 11 Morelli.

A disposizione: Bassetti (portiere), Mazzei, Hunkeler, Kajmak, Gatti, Doninelli, Pestoni.

Ammonito: Pizzato. 

Secondo successo di fila, primo in casa, per i ragazzi di Paolo Togni.

Match winner Marinko Bakovic con la sua doppietta da cannoniere di razza, che regala altri tre punti ai bianconeri.

Dapprima Mazzei (difficile prenderlo) in scorribanda sulla fascia ha servito all’attaccante solo in area la palla dell’1-0. Poi Pizzato, ad inizio ripresa, ha fornito il cross al compagno che di testa ha infilato il pallone in rete.

Buon primo tempo del Monte Carasso. Squadra densa nella propria metà campo e “frulleggiante” negli ultimi trenta metri, con i “frullini” Morelli, Monighetti e Bakovic.
Oggi il Mister si è affidato al turbinio dei tre trottolini tutta velocità.

Dopo il doppio vantaggio, il torto più grande è stato quello di non capitalizzare di più.

Ma per uno spezzone di ripresa gli ospiti se la giocano ad armi pari, arrivando perfino a sognare la rimonta.

Per la cronaca in campo il gioco è rimasto fermo per oltre tre minuti per l’infortunio occorso a Luca Monighetti al minuto 19, a terra dopo il colpo alla testa involontario ricevuto dall’avversario. Il capitano si è poi ripreso appena ricevuto i soccorsi dalla fisioterapista Martina Bionda, ma ha abbandonato per precauzione il terreno da gioco.

Geda